Corsi e consulenze per usare
LinkedIn efficacemente.

Cambiare lavoro: 5 modi per attrarre recruiter sul tuo profilo LinkedIn

Sono certo che non ci sia una ricetta miracolosa per portare il tuo profilo LinkedIn sotto gli occhi di un recruiter, anzi, di quello che sta cercando proprio te. Se vuoi cambiare lavoro usando LinkedIn segui questi consigli.

Prima di candidarti alle offerte di lavoro, ci sono 5 cose che se non farai di sicuro terranno il tuo profilo lontano da chi potrebbe darti un posto di lavoro.

Cambiare Lavoro Con Linkedin

5 cose da fare per cambiare lavoro usando LinkedIn

1 – Usa le parole chiave

Le parole chiave che riguardano la tua professione dovrebbero essere presenti già nel sommario personale, e poi anche nel riepilogo. Questo ti assicura di essere più facilmente trovato durante le ricerche avanzate. Scopri tutto sulla SEO LinkedIn in questo articolo.

2 – Metti una foto

Chi desidera incontrare una persona che non si mostra in volto? Una foto che ti rappresenti per come sei (o vorresti essere) professionalmente è la chiave per scaturire una prima impressione positiva in chi visita il tuo profilo.

3 – Personalizza l’url pubblico

Avere un indirizzo personalizzato per il proprio profilo che contenga nome e cognome ti renderà più facilmente ricercabile tramite Google. Inutile dire quanto questo è importante! Qui ti spieghiamo come fare.

4 – Crea connessioni “intelligenti”

Connettiti con chi lavora nel tuo settore e anche direttamente con chi si occupa di risorse umane, ma non candidarti già nella richiesta di collegamento. Stabilisci un’affinità, crea una relazione prima di tutto.

5 – Chiedi referenze

Sapere che qualcuno ha speso qualche buona parola per te potrebbe rassicurare chi sta pensando di chiamarti per un colloquio. Incomincia da qui a costruire la tua rete di referenze su LinkedIn.

Con questi 5 semplici consigli potrai migliorare del 100% i tuoi risultati.

Alessandro Gini
Alessandro Gini
Alessandro Gini è un formatore e consulente LinkedIn indipendente tra i primi in Italia. Dal 2013 quando ha avviato questo blog scrive articoli di divulgazione sul blog e aiuta professionisti ed aziende ad usare LinkedIn efficacemente. Le sue specializzazioni sono il personal branding, il social selling e l'advertising su LinkedIn.

Articoli recenti

I profili dei dipendenti su LinkedIn: la guida all’employer branding efficace

LinkedIn è la piattaforma professionale per eccellenza, nata nel 2003 con l'obiettivo di collegare i professionisti di tutto il mondo per migliorare la produttività...

Come fare Personal Branding su LinkedIn® nel 2022

Negli ultimi anni si sente continuamente parlare di personal branding. C’è chi pensa che riguardi solo le personalità più famose, gli influencer o i CEO...

Newsletter su LinkedIn: come e perché usarla

Nonostante l’ascesa dei canali social e lo sviluppo di nuove forme e modalità di comunicazione più moderne e innovative, la newsletter si afferma ancora...

Seguici

Post correlati

Diventa un professionista influente su LinkedIn®

Scarica ora la guida gratuita sul personal branding scritta da Alessandro Gini
Scopri i 5 errrori comuni e i 5 consigli pratici da applicare subito. La guida ti arriva per email in 1 minuto!
INVIAMI LA GUIDA
close-link