Corsi e consulenze per usare
LinkedIn efficacemente.

Chi ha visitato il mio profilo LinkedIn?

Ho scoperto parlando con chi segue i miei corsi che molte persone si pongono la domanda” Chi ha visitato il mio profilo LinkedIn? Ecco qualche informazione utile su questa funzione.

Come funziona la sezione “Chi ha visitato il mio profilo LinkedIn?”

La pagina “Chi ha visitato il tuo profilo” è raggiungibile dal link diretto nella homepage (nella colonna di sinistra) oppure dal menù nella sezione “Dashboard”, che contiene anche i numeri delle visualizzazione dell’ultimo post e le comparse nel motore di ricerca.

In questa pagina vengono raccolti i dati delle visite al vostro profilo negli ultimi 90 giorni. Con il profilo gratuito l’elenco dei visitatori sarà limitato agli ultimi 5 profili, mentre con quello Premium (a pagamento) compare l’elenco completo.

Chi Ha Visitato Il Mio Profilo Linkedin?

Inoltre anche le impostazioni di privacy vostre e di chi vi ha visitato influiscono su questa funzione. Infatti non sarà possibile sapere di aver ricevuto la visita di un membro che ha deciso di rimanere anonimo.
E se siete voi che avete deciso di rimanere anonimi (dalle impostazioni di privacy)? Beh, non potrete vedere alcun risultato in questa pagina, nemmeno con l’account a pagamento!

Nella parte alta sono invece registrate le informazioni statistiche, sempre degli ultimi 90 giorni, che sono visibili allo stesso modo dagli utenti con account gratuito e Premium. Qui è possibile sapere quante visite si sono ricevute e vedere l’andamento settimana dopo settimana, e la provenienza delle visite per area geografica, funzione, settore e azienda.

Sapere “Chi ha visitato il mio profilo LinkedIn?” non serve quindi solo a saziare una curiosità, ma permette di capire se si sta facendo una corretta attività di networking rispetto al proprio target di riferimento.

Alessandro Gini
Alessandro Gini
Alessandro Gini è un formatore e consulente LinkedIn indipendente tra i primi in Italia. Dal 2013 quando ha avviato questo blog scrive articoli di divulgazione sul blog e aiuta professionisti ed aziende ad usare LinkedIn efficacemente. Le sue specializzazioni sono il personal branding, il social selling e l'advertising su LinkedIn.

Articoli recenti

Newsletter su LinkedIn: come e perché usarla

Nonostante l’ascesa dei canali social e lo sviluppo di nuove forme e modalità di comunicazione più moderne e innovative, la newsletter si afferma ancora...

Modalità Creatore di Contenuti su LinkedIn: cos’è e a cosa serve

Vuoi migliorare la visibilità e la portata organica della tua attività di content marketing su LinkedIn? Attiva sul tuo profilo personale la Modalità Creatore...

Come rimuovere un collegamento LinkedIn

Vi sarà capitato di voler rimuovere un collegamento LinkedIn dai vostri contatti, magari una persona aggiunta per sbaglio, o un contatto che si rivela...

Seguici

Post correlati

Diventa un professionista influente su LinkedIn®

Scarica ora la guida gratuita sul personal branding scritta da Alessandro Gini
Scopri i 5 errrori comuni e i 5 consigli pratici da applicare subito. La guida ti arriva per email in 1 minuto!
INVIAMI LA GUIDA
close-link